Abbiamo il piacere di presentarvi il libro "Cellatica tra storia e sentimento" scritto da Cesare Bertulli e Fiorenza Marchesani Tonoli per conto del Comune di Cellatica in occasione del 150° dell'Unità d'Italia (1861-2011): nel Volume gli autori ripercorrono la storia di questo piccolo comune del bresciano analizzandolo con certosina attenzione sotto ogni profilo (storico, sociologico, economico).
A ciò autorizzati dal collega, pubblichiamo lo scritto a puntate, certi di cogliere l'interesse di coloro che seguono il nostro sito.

piazzascala.it

  Cellatica  è un comune italiano di 5.009 abitanti (erano ca. 350 nel XV secolo) della provincia di Brescia, in Lombardia. Situato ai piedi delle Prealpi Bresciane, si trova a circa 7 chilometri a ovest del capoluogo Brescia, confina inoltre a nordovest con Gussago e ad est con Collebeato. È sede di Distretto Scolastico e zona di produzione dell'omonimo vino e del Cellatica superiore.  
L'indice (clicca sui links in rosso per visualizzare le pagine già pubblicate)
  • Situazione economico sociale nell'Ottocento (giugno 2017)
    Iniziative sociali dopo l'Unità
     
  • Dal voto locale a quello nazionale per tutti

     
  • Appendice
    ● Breve storia della chiesa e parrocchia di Cellatica
       ●  La spoliazione dei beni della Chiesa
       ●  I Parroci
    ● I luoghi di sepoltura a Cellatica
       ●  I cimiteri antichi
       ●  il cimitero napoleonico
       ●  la cappella di palazzo Maggi Trebeschi già Sala
       ●  il cimitero attuale
    ●  Dall'album dei rixordi
    ●  Evoluzione della popolazione

 

 

 

 

Segnala questa pagina ad un amico




 

 

piazzascala.it -  luglio 2016